Il laboratorio di SINT Technology ha ottenuto l’Accreditamento SINAL (Sistema
Nazionale per l’Accreditamento di laboratori) dal 25 febbraio 2009 con Certificato N. 0910.

L’elenco delle prove per le quali il laboratorio è accreditato è consultabile sul sito ufficiale del SINAL (www.sinal.it/ita/index.htm). Le prove riguardano i settori dell’estensimetria, delle tensioni residue, delle vibrazioni, dell’analisi modale e dell’acustica.

L’accreditamento SINAL:

– attesta la competenza tecnica del personale, l’utilizzo di strumentazione
adeguata, l’imparzialità del personale addetto alle prove e dei giudizi
tecnici emessi dal laboratorio;

– attesta la rispondenza dell’organizzazione ai requisiti gestionali e
tecnici alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025;

– è riconosciuto:

* negli stati della comunità europea e nell’EFTA in virtù dell’accordo
di mutuo riconoscimento (MLA) sottoscritto da SINAL e dagli altri organismi
di accreditamento membri dell’associazione EA (European co-operation for
Accreditation)
* in tutto il mondo in virtù dell’accordo internazionale di mutuo
riconoscimento multilaterale (ILAC arrangement) sottoscritto dal SINAL e
dagli organismi di accreditamento membri dell’ILAC (International Laboratory
Accreditation Cooperation).

L’accreditamento è una scelta volontaria dei laboratori di prova, dei centri
di taratura e degli organismi di certificazione che intendono dare evidenza,
in ambito internazionale, di operare con competenza e professionalità
secondo criteri di rigore procedurale, indipendenza, imparzialità ed
integrità.

Un Laboratorio accreditato a Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (SINAL) viene
valutato sia in base al proprio Sistema Qualità, sia per la propria
competenza tecnica relativamente a specifiche prove. Un’azienda certificata
ISO 9001 viene valutata solo in base al proprio Sistema di Qualità.

This post is also available in: Inglese