Centro di eccellenza nelle Misure

Valutazione dell'incertezza di misura


Valutazione dell'incertezza di misura
Nella pratica di esercizio degli impianti, come nell’esecuzione delle prove di laboratorio, la determinazione dell’incertezza di misura riveste un ruolo fondamentale.
In termini metrologici, infatti, la qualità delle misure è rappresentata proprio dall’incertezza associata ai risultati.
In ogni caso, il valore di una grandezza misurata non può essere compiutamente espresso se non viene dichiarata l’incertezza ad esso associata.
 
SINT Technology ha acquisito una notevole esperienza nella valutazione dell’incertezza delle “catene di misura fiscale” degli impianti di produzione di energia elettrica su scala nazionale, sia con riferimento al gas combustibile, che al vapore ceduto per usi tecnologici, che all’acqua calda per teleriscaldamento (impianti a ciclo combinato cogenerativo).
 
La valutazione dell’incertezza delle misure è effettuata partendo dai dati caratteristici dei singoli strumenti componenti la catena di misura da verificare, con riferimento sia ai manuali dei costruttori (calcolo incertezza in condizioni nominali), che ai certificati delle tarature periodiche (calcolo incertezza nelle specifiche condizioni di esercizio), per giungere alla determinazione dei valori dell’incertezza composta relativa all’intera catena di misura.
 
Il calcolo è conforme alla normativa:
     
  • UNI EN ISO 5167-2004 – “Misurazione della portata dei fluidi mediante dispositivi a pressione differenziale inseriti in condotti a sezione circolare piena” - Parti 1, 2, 3, 4;
  • ISO 5168-2005 "Measurement of fluid flow-Procedures for the evaluation of uncertainties”;
  • UNI CEI ENV 13005-2000 "Guida all'espressione dell'incertezza di misura".
 
 
Servizi integrati relativi alle emissioni di gas ad effetto serra
 
SINT Technology, sin dal 2005 (anno di introduzione della Normativa di Emission Trading conseguente al Protocollo di Kyoto), ha condotto le campagne annuali di valutazione delle incertezze di misura della portata di combustibile di alimentazione (gas naturale) in circa 30 centrali termoelettriche in tutta Italia.
In particolare, con riferimento alla misura di gas combustibile consumato dall’impianto nell’intero anno solare, la valutazione dell’incertezza viene finalizzata al calcolo e alla comunicazione delle emissioni di Anidride Carbonica (CO2), ai sensi della vigente normativa per la regolamentazione delle emissioni di gas ad effetto serra (GHG).
 
Le principali Norme di riferimento sono:
 
  • Decisione Commissione Europea 2004/156/CE
  • DEC/RAS 854/2005
  • Deliberazione 1/2008
  • Decisione Commissione Europea 2007/589/CE
  • Deliberazione 14/2009
 
Oltre alla competenza nella metodologia relativa all’incertezza della misura, SINT Technology ha una vasta esperienza acquisita nel campo delle misure industriali, incluse proprio le misure dei parametri di prestazione di impianti di produzione di energia elettrica e termica.

 

Richiedi un preventivo